Nuovo Ram 1500

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Nuovo Ram 1500 – Potenza, prestazioni, tecnologia e lusso senza compromessi ​​​

Approfondisci

  • Nuovo Ram 1500 – Potenza, prestazioni, tecnologia e lusso senza compromessi

​​​​​​

12 Gennaio 2018 – Robustezza, estetica, potenza, comfort, efficienza nei consumi e versatilità: unire tutte queste qualità in un unico veicolo è una grande sfida.

Ma affrontare e superare le grandi sfide è proprio la specialità del pickup Ram 1500.

Oggi finalmente il mondo può vedere il risultato di anni di lavoro in cui ingegneri, progettisti ed esperti di motori del gruppo FCA si sono messi in gioco per creare il miglior pickup di sempre: il nuovo Ram 1500.

Il nuovo Ram 1500 è più lungo, alto e largo rispetto al modello precedente, eppure pesa quasi 100 kg in meno. È in grado di trasportare e trainare pesi maggiori. Taglia l’aria senza sforzo grazie a un coefficiente di resistenza aerodinamica ai vertici della categoria e riduce i consumi con il sistema ibrido eTorque (tecnologia mild hybrid), che include una funzionalità di start/stop pressoché perfetta.

L’abitacolo del nuovo Ram 1500 offre un maggiore comfort per autista e passeggeri, sia nelle configurazioni destinate al lavoro che nel più lussuoso allestimento Limited. Tra le novità più rilevanti i 10 cm di lunghezza in più dell’abitacolo, un display Uconnect​ da 12 pollici al centro del quadro strumenti disponibile tra gli optional e una connessione hotspot wireless 4G.

Ma la notizia migliore è che il nuovo Ram 1500, prodotto nel rinnovato stabilimento di Sterling Heights (Michigan), arriverà negli showroom dei concessionari questa primavera.

“Per potenza, resistenza, tecnologia ed efficienza il nuovo Ram 1500 rappresenta un approccio senza compromessi al segmento dei pickup full-size”, spiega Mike Manley, responsabile del brand Ram. “Il Ram 1500 offre ai consumatori le tecnologie più avanzate con 100 kg di peso in meno, e si propone come nuovo punto di riferimento in un segmento molto competitivo”.

La produzione del Ram rappresenta inoltre l’ultima fase della strategia dell’amministratore delegato di FCA Sergio Marchionne per il riallineamento degli stabilimenti negli Stati Uniti volta ad aumentare la produzione di pickup Ram e di veicoli Jeep.

Ecco alcune delle principali caratteristiche del nuovo Ram 1500:

  • il nuovo telaio, la struttura portante del Ram 1500, è più lungo e più rigido, con barre scatolate più alte; nonostante questo, l’impiego di acciaio ad alta resistenza ne riduce il peso di 45 kg;
  • le esclusive barre inclinate nella parte anteriore del telaio permettono un efficace assorbimento dell’energia per una maggiore protezione dei passeggeri;
  • il sistema ibrido eTorque, installato sui motori V6 Pentastar da 3,6 litri (305 CV) e V8 HEMI® da 5,7 litri (395 CV), include un generatore che fa girare l’albero motore tramite una cinghia, creando un sistema start/stop pressoché perfetto; lo stesso generatore fornisce anche 48 volt alle batterie a ioni di litio raffreddate ad aria;
  • smorzatori a massa accordata attivi montati sul telaio e un sistema attivo di cancellazione del rumore nell’abitacolo si integrano al sistema di disattivazione dei cilindri per il risparmio di carburante presente nel V8 HEMI da 5,7 litri;
  • il liquido di raffreddamento riscaldato viene utilizzato per portare velocemente in temperatura l’olio del cambio e l’olio motore; una novità per i pickup 4x2, il liquido di raffreddamento del motore viene portato al coperchio del differenziale posteriore per scaldare rapidamente il lubrificante dell’assale posteriore;
  • il tetto più alto, le barre del cassone più alte di quasi 4 cm e il design del tetto dell’abitacolo aiutano a deviare il flusso dell’aria intorno al nuovo Ram 1500, riducendo il coefficiente di resistenza aerodinamica, il rumore del vento e il consumo di carburante; l’alettone anteriore automatico si allunga una volta raggiunta la velocità di 56 km/h per reindirizzare il flusso dell’aria;
  • l’abitacolo più lungo di 10 cm offre uno spazio maggiore ai passeggeri nei sedili anteriori e posteriori;
  • i sedili della seconda fila sono reclinabili fino a 8 gradi, per un maggiore comfort dei passeggeri;
  • la superficie piatta del pianale aumenta la capacità di carico nell’abitacolo, grazie anche agli innovativi vani RamBin;
  • la nuova consolle centrale ha 12 configurazioni diverse per i vani portaoggetti; sono disponibili fino a 5 porte USB, anche per connettori USB-C;
  • display Uconnect da 8,4 o da 12 pollici con sistema Uconnect 4C; il display da 12 pollici include la funzione split screen per visualizzare due applicazioni contemporaneamente; entrambi i display integrano le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay;
  • il sistema elettronico di apertura e chiusura del portellone posteriore in alluminio permette di abbassarlo premendo un pulsante nell’abitacolo o sul portachiavi; il portellone è inoltre dotato di sistemi di apertura ammortizzata e di chiusura assistita;
  • il nuovo Ram 1500 offre più di 100 dotazioni per la sicurezza; la gamma include un sistema di Blind Spot Monitoring con copertura del rimorchio, un sistema di Adaptive Cruise Control con funzionalità Stop, Go e Hold, sistema anticollisione Forward Collision Warning-Plus, sistema di frenata d’emergenza Ready Alert Braking, sistema per ridurre l’oscillazione del rimorchio Trailer-sway Damping, sistema di avviso di uscita dalla corsia LaneSense Lane Departure Warning-Plus, sistema di parcheggio assistito ParkSense Parallel/Perpendicular Park e sistema di assistenza alla partenza in salita Hill-start Assist.

Anche se queste sono le novità più rilevanti, il nuovo Ram 1500 riserva ancora molte soprese sotto la carrozzeria, all’interno dell’abitacolo e nelle portiere (e nel vano RamBox). Per maggiori informazioni visita www.ramtrucks.com.

Storie Collegate

AEB: una dotazione di sicurezza per limitare i pericoli alla guida

Leggi di più

Il Ram 1500 si aggiudica il titolo di North American Truck of the Year

Leggi di più